Attività: dettaglio


28 novembre 2013

VOLI ULTRALEGGERI IN GYROCOTTERO TAORMINA SICILY

L'autogiro, chiamato anche girocottero, è un'aerodina ad ala rotante dove, a differenza dell'elicottero, il motore non aziona il rotore principale, ma genera una spinta in avanti come per un aeroplano.

La passione per il volo: con l'approdo del volo libero in Sicilia ad opera di Angelo D'Arrigo, Francesco e Claudio Italiano (Padre & Figlio) muovono i primi passi in questo sport che li coinvolgerà fin dall'inizio.
Infatti nel 1986 frequentano un corso di deltaplano ed inseguito anche di parapendio.
Ma è nel 1997 che conseguono sempre dalla scuola di D'Arrigo l'attestato di volo su deltaplano a motore.

La loro passione, e l'idea di provare nuovi mezzi, nel 2004 li spinge a frequentare un corso di autogiro presso la Magni Gyro.

Nel 2006 decidono di fondare l'associazione sportiva volo ultraleggero "Etnagyro" con lo scopo di diffondere la cultura e la disciplina aeronautica.

Attualmente i due praticano con regolarità tutte e quattro le discipline, ed hanno accumulato nel tempo oltre 4000 ore di volo.

L'associazione "Etnagyro" è aperta a tutti coloro che vogliono accostarsi al mondo del volo per provare insieme ed in sicurezza questa meravigliosa esperienza.

Sorvolare l'Etna*
E' possibile volare intorno alla vetta del vulcano più alto d'Europa, ammirarne i suggestivi crateri e le numerosissime colate laviche.

L'atmosfera surreale di colori e giochi di luce, danno la sensazione di sorvolare un paesaggio lunare.
(*Attualmente non è possibile sorvolare la cima dell'Etna per un divieto di sorvolo agli ultraleggeri).

Sorvolare Taormina
È possibile, inoltre, vedere dall'alto la bellissima e lussureggiante Taormina meta turistica ambita e rinomata, la splendida Isola Bella dal mare cristallino, l'antico teatro greco o il castello di Capo S. Alessio costruito a picco sul mare.

Per informazioni e prenotazioni: info@hotelvillaschuler.com



Indietro